Shiatsu

Lo Shiatsu (in lingua giapponese 指圧: Shi = dito e atsu = pressione) è una tecnica a mediazione corporea che origina dalle tradizioni filosofiche e dai sistemi di preservazione dell’equilibrio energetico provenienti dalla Cina antica e successivamente sviluppatesi in Giappone. La tradizione medico-filosofica cinese si è diffusa in Giappone a partire dal VI secolo, quando giunsero e si stabilirono nel paese monaci buddisti che favorirono una larga diffusione dei princìpi della Medicina Tradizionale Cinese che costituiscono ora il fondamento teorico dello Shiatsu.

Lo Shiatsu considera l’essere umano come un sistema multifunzionale, composto da elementi energetici, psichici e fisici in condizione di costante interdipendenza dove l’assenza di salute, e quindi di benessere, è l’espressione concreta e percepibile della perdita di equilibrio energetico o “disarmonia”.

Nella medicina orientale tutte le malattie, sintomi e condizioni sono considerate in relazione ad uno sbilanciamento dell’equilibrio energetico della persona. Questo vale per tutti gli aspetti, quelli legati al corpo fisico, alle emozioni, alla mente e alla spiritualità: culturalmente, nella medicina orientale, psiche e soma non sono mai stati divisi e questo rappresenta una delle fondamentali differenze con la medicina occidentale.

Lo Shiatsu influenza il movimento dell’energia definita dagli orientali come QI, che circola attraverso canali detti meridiani. L’operatore applica diversi tipi di pressione lungo questi meridiani e su diverse aree per preservare e riequilibrare il flusso di energia attraverso organi, ghiandole, muscoli, articolazioni, sangue e in tutto il corpo. Vengono utilizzate anche tecniche di stiramento e aggiustamenti strutturali per ottenere l’armonizzazione dell’intero sistema energetico.

Federico Bevione è il nostro operatore Shiatsu.

Per maggiori info clicca qui

 

Info, prenotazioni e costi 327 8244892 o info@csbtorino.it