Rilevazione Parametri Vitali

La rilevazione dei parametri vitali avviane tramite la misurazione di quei valori indice di una corretta funzionalità dell’organismo, si può effettuare per prevenire o individuare anomalie precocemente oppure per tenere sotto controllo uno stato di salute patologico.

Pressione arteriosa rilevata manualmente tramite Sfigmomanometro e fonendoscopio;

Saturazione è il livello di ossigenazione nel sangue misurata con il pulsiossimetro,

Rilevazione della frequenza cardiaca per identificare eventuali anomalie del battito, Frequenza respiratoria per identificare eventuali anomalie nel respiro,

Temperatura corporea rilevata con termometro timpanico che rileva la TC interna.