pungiditoCirca 1 milione di persone in Italia sono schiave del monitoraggio dell’INR soprattutto per chi assume il Coumadin.

Questo incide parecchio con pesanti ricadute sanitarie, economiche e sulla qualità di vita
Il modello decentralizzato e il misuratore dell’INR possono abbattere molte difficoltà e limiti.

Esiste un nuovo misuratore di INR portatile detto anche coagulometro che in 30 sec misura in maniera efficace il valore dell’INR con una semplice puntura capillare di un polpastrello.


Basta prelievi, spostamenti, code e viaggi inutili all’ospedale.
Con la collaborazione di un medico collaborante con il CSB si potrà avere in mattinata il calcolo del dosaggio del Coumadin in maniera veloce e decisamente meno stressante!

N.B. Ricordiamo che per ogni prestazione erogata sarà emessa fattura sanitaria scaricabile.

Per maggiori informazioni chiama il numero 3278244892 o scrivi all’indirizzo e mail. info@csbtorino.it.