Alimentazione in gravidanza e post parto

L’alimentazione in gravidanza è molto importante per il benessere della mamma e per il corretto sviluppo del feto. Deve essere il più possibile sana e bilanciata, sia dal punto di vista nutrizionale che calorico.

Non bisogna infatti mangiare per due, ma due volte meglio.

È bene controllare che l’aumento di peso della madre sia adeguato e graduale durante i 9 mesi, anche per limitare il rischio di diabete, ipertensione, affaticamento cronico, tuttavia questo non deve essere motivo di stress.

Un percorso nutrizionale può essere utile per avere indicazioni qualitative e consigli su alimenti da preferire e da evitare, in particolare per ridurre il rischio di infezioni alimentari.

L’alimentazione inoltre può migliorare alcuni sintomi come nausee, vomito o stipsi ed ha un ruolo centrale nel trattamento del diabete gestazionale.

Il percorso nutrizionale può essere intrapreso anche post parto, utile per riprendere forma e aiutare l’allattamento. 

Il percorso si compone di una prima visita in cui vengono valutati i fabbisogni, le abitudini alimentari, viene fatta una valutazione antropometrica (peso e circonferenze) e al termine viene formulato un piano alimentare personalizzato. In seguito si faranno dei controlli mensili per valutare l’andamento e fare eventuali modifiche al piano alimentare.

Prenota la tua consulenza nutrizionale al 327 8244892 o scrivendoci a info@csbtorino.it