Alessandro Tomassoni

Alessandro si laurea in scienze infermieristiche nel marzo 2008.

Per oltre 10 anni lavora presso l’ASL To3, prestando servizio presso reparti di chirurgia, rianimazione e sala operatoria, più una parentesi al di fuori dall’ospedale dove si occupa di soccorso territoriale, lavorando in convenzione col 118 e la croce rossa sulle ambulanze.

Intanto matura in lui il desiderio e la necessità di un approccio diverso alla professione, che comprenda si l’aspetto tecnico, ma non sottostimi l’importanza della relazione e del contatto all’interno del processo di cura.

Nel 2014 decide così di iniziare un corso di formazione quadriennale presso la scuola ANMA di Torino, per apprendere l’arte dello Shiatsu, percorso che completa nel 2018, diplomandosi a luglio.

Nel 2018 frequenta presso l’Accademia IPNOMED di Torino, del professor G. Regaldo, un corso di ipnosi, diventando un operatore sanitario abilitato alla comunicazione ipnotica.

Dal 2020 inizia a frequentare un master interdipartimentale dell’Università di Torino, Mind&Move Health Specialist, con l’interesse di sviluppare competenze per un approccio integrato e multidisciplinare alla patologia cronica e degenerativa in ottica PNEI, un nuovo paradigma fisiopatologico, sistemico e non riduzionista, che intende riportare la complessità delle relazioni del sistema “essere umano” al centro dell’attenzione.

Il suo interesse per le discipline complementari lo porta a divenire nel 2020 socio di Omica, associazione grazie alla quale conosce Sara Sblendorio e di li a poco inizia a collaborare con lei e gli altri infermieri dell’ambulatorio CSB, prestando servizio infermieristico domiciliare, attività che a suo avviso rappresenta il futuro della professione: uno step importante per andare nella direzione di una cura più umana, rispettosa e sostenibile, sia per la persona con il problema di salute che per l’operatore.

Tutt’ora in formazione, in un percorso di crescita personale continua, sta studiando e imparando ad applicare il MODELLO IARA, seguendo gli insegnamenti di psicosintesi transpersonale del Dr. Assagioli, per migliorare ulteriormente la sua propensione alla relazione di aiuto grazie ad uno strumento valido ed efficace.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *